Dello Scompiglio

Dello Scompiglio

SPE   ORE 21.00

6 OTTOBRE 2018

The Sinking of the Titanic
 

MUSICHE DI GAVIN BRYARS

Extra-Time
per vibrafono e chitarra elettrica - prima assoluta

The Sinking of the Titanic
(1969 - )

-

Gavin Bryars  contrabbasso
Luca Sanzò  viola
Costanza Negroni  viola
Jacopo Muratori  violoncello
Manuel Zurria  flauto
Paolo Ravaglia  clarinetto basso e contrabbasso
Lucio Perotti  tastiera
Sergio Sorrentino  chitarra elettrica
Antonio Caggiano  vibrafono e percussioni

2018 DMDM 11


The Sinking of the Titanic nasce nel 1969 da un breve lavoro scritto in occasione di un’esposizione d’arte. In quel periodo lavoravo in un ambiente di studi artistici e mi interessava vedere quale potesse essere l’equivalente musicale di un’opera di arte concettuale. È stato solo nel 1972 che - da quel lavoro - ho ricavato una versione performatica nell’ambito di una serata alla Queen Elizabeth Hall di Londra dedicata alle mie opere. Nel 1975 ho realizzato una registrazione, la prima delle mie dieci incisioni per l’etichetta Brian Eno's Obscure.
Al 1990 risale la registrazione dal vivo al festival Le Printemps de Bourges, perché la scoperta del relitto mi fece nuovamente ripensare a quella musica.
E questa versione costituisce anche la base della registrazione del 1994 con Point. E poi ci sono state le successive registrazioni con Alter Ego, On Touch e il Gavin Bryars Ensemble, per GB Records, quando nel 2012 ricorreva il centenario dell’affondamento del Titanic. Tutto il materiale usato per questo mio lavoro scaturisce dalla ricerca e dalla riflessione sul naufragio del lussuoso transatlantico considerato “inaffondabile”: il 14 aprile 1912 alle 23.40, mentre solcava le acque dell’oceano Atlantico, il Titanic urtò un iceberg e alle 2.20 del 15 aprile si inabissò. Punto di partenza del mio brano è la vicenda dell’orchestra di bordo che, continuando a suonare fino al momento in cui la nave non affondò, si immolò compiendo un atto straordinario. L’inno cristiano Autumn è diventato quindi l’elemento principale della composizione: ne scaturisce una serie di variazioni che rappresentano la base su cui si innestano ancora altri materiali. Nonostante che l’opera sia nata molti anni fa, il materiale viene ogni volta rivisitato e riconsiderato con occhi nuovi.
Gavin Bryars


The Sinking of the Titanic

The Sinking of the Titanic 04_The_Sinking_of_the_Titanic.jpgThe Sinking of the Titanic 02_Extra_Time.jpgThe Sinking of the Titanic 01_The_Sinking_of_the_Titanic.jpgThe Sinking of the Titanic 03_The_Sinking_of_the_Titanic.jpgThe Sinking of the Titanic 01_Extra_Time.jpgThe Sinking of the Titanic 03_Extra_Time.jpgThe Sinking of the Titanic 02_The_Sinking_of_the_Titanic.jpg

 

DELLO SCOMPIGLIO

CUCINA CULTURA
2021 vimeo     instagram cultura1     instagram cultura1     telegram     2021 vimeo     issuu fbcucina     instagram cucina1 fbcultura

 

 

 

CUCINA +39 338 6118730   |   ASSOCIAZIONE CULTURALE +39 0583 971475   |     SPE +39 0583 971125   |     TERRAeFORESTA +39 338 7884066   

via di Vorno 67   55012 Vorno, Capannori (LU)     ©2021  Privacy - Cookie Policy

×

CONTATTI
BIGLIETTERIA SPE

+39 0583 971125

biglietteria@delloscompiglio.org

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.