Dello Scompiglio

Dello Scompiglio

Collectif Impatience 

Western
About Frames

progetto di Perrine Mornay

con Serge Cartellier, Olivier Boréel, Gabriel Agosti
drammaturgia Sophie Faria
luci Cyril Leclerc
suono Sébastien Rouiller
progetto sostenuto da Ménagerie de Verre (Studiolab) e Collectif 12 (Mantes-la-Jolie)

una commissione Associazione Culturale Dello Scompiglio

Western e About Frames, sono due lavori realizzati alla Tenuta.

Il primo è in preparazione e il secondo è stato presentato nel 2012 lungo un percorso in discesa. In About Frames, abbiamo inventato alcune relazioni fra i corpi dei performer e lo spazio d’azione. Come scienziati che procedono per ipotesi, abbiamo fabbricato una serie di esperimenti visivi all’interno di questo paesaggio singolare. La scrittura si è strutturata per associazione di presenze, di movimenti e di oggetti.

2013_Collectif_Western_II

2013_Collectif_Western_II INDIENNES.jpg2013_Collectif_Western_II MORTAUSTROUSSES2.jpg2013_Collectif_Western_II CADRE1.jpg2013_Collectif_Western_II MAIN.jpg2013_Collectif_Western_II DANSLEDOS.jpg2013_Collectif_Western_II CADRESOISEAU.jpg2013_Collectif_Western_II chandelle.jpg2013_Collectif_Western_II MAINS.jpg2013_Collectif_Western_II CORPSMOU.jpg2013_Collectif_Western_II MORTSAUXTROUSSES1.jpg2013_Collectif_Western_II INDIENSROULETTES.jpg2013_Collectif_Western_II _1.jpg2013_Collectif_Western_II 3REGARDS.jpg2013_Collectif_Western_II CBMIROIR.jpg2013_Collectif_Western_II RETOUCHES.jpg2013_Collectif_Western_II PERRUQUES.jpg2013_Collectif_Western_II RODEO.jpg2013_Collectif_Western_II INDIEN_copie.jpg2013_Collectif_Western_II DANSLEDOS2.jpg2013_Collectif_Western_II GAB.jpg

Da qui è nata l’idea di lavorare sul tema del “Western”, dove tre uomini riportano il mito degli spazi infiniti e delle terre desertiche del “Far West” al limite della cornice della scena, ma questa volta all’interno. Sotto molti aspetti, Western rappresenta la risposta ad About Frames. Volevo fare uno spettacolo che parlasse di limiti e di grandi affreschi epici come risposta alla performance creata per l’esterno. Rientrare dentro un teatro, su un palcoscenico - per di più - comporta sempre la questione del nostro rapporto con il pubblico e dei motivi che ci hanno portato qui. È una ragione più politica. Quello che mi interessa del genere Western è che da un lato è un divertissement, dall’altro ha in sé valori altamente morali. Il nostro Western racconta la storia di persone che si cercano nel buio, pensando di trovare qualcosa di serio da fare insieme. I tre si trovano ma alla finenon riconoscono più neppure se stessi. Lo spettacolo parla di dissimulazione, dei limiti di una centrifuga collettiva che non ha altro esito se non quello della risata di un grottesco clown. (Perrine Mornay)

 

DELLO SCOMPIGLIO

CUCINA CULTURA
2021 vimeo     instagram cultura1     instagram cultura1     telegram     2021 vimeo     issuu fbcucina     instagram cucina1 fbcultura

 

 

 

CUCINA +39 338 6118730   |   ASSOCIAZIONE CULTURALE +39 0583 971475   |     SPE +39 0583 971125   |     TERRAeFORESTA +39 338 7884066   

via di Vorno 67   55012 Vorno, Capannori (LU)     ©2021  Privacy - Cookie Policy

×

CONTATTI
BIGLIETTERIA SPE

+39 0583 971125

biglietteria@delloscompiglio.org

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.