logovert

Cerca nel sito

SPE  DALLE ORE 16.00

12-27 OTTOBRE 2019

Effetto Larsen
After/Dopo

UN PROGETTO SU CIÒ CHE RESTA

progetto vincitore del bando della morte e del morire


ideazione e direzione artistica  Matteo Lanfranchi
sound design e direzione tecnica  Roberto Rettura
allestimento e visual  Paola Villani
assistenza  Laura Dondi
organizzazione  Isadora Bigazzi

After/Dopo è prodotto e sostenuto da In Situ Act project, co-finanziato dal programma Creative Europe dell’Unione Europea, La Strada (Graz, Austria), Pergine Spettacolo Aperto, Danae Festival, Associazione Culturale Dello Scompiglio

2019 DMDM 39


“Qual è il miracolo più grande?”
“Ogni giorno la morte colpisce, e noi viviamo come se
fossimo immortali. Questo è il miracolo più grande.”

(Mahabharata, Vana Parva)

La presa di coscienza della nostra mortalità rende più prezioso il tempo che ci resta, ma raramente si riflette sulla propria fine. Essere consapevoli della fugacità della vita significa prepararsi a lasciare ciò a cui teniamo, riflettere su ciò che di noi resterà, apprezzare il presente.

Il nostro passaggio in questo mondo lascia segni evidenti: oggetti, relazioni, immagini, ricordi. After/Dopo è un percorso dove i visitatori sono invitati a depositare le proprie tracce intime in maniera anonima, creando col loro passaggio uno spazio di condivisione e riflessione. Un progetto partecipativo e site-specific nato per indagare il rapporto con l'unica certezza possibile: la fine dell'esistenza.

Il primo passo del percorso di After/Dopo è una condizione: per tutta la sua durata, immaginare di non esserci più. Il pubblico è libero di restare per il tempo che desidera, scegliere che segni lasciare, decidere quando andarsene. Le attività che incontra sono semplici: rispondere a domande, tracciare una mappa delle proprie relazioni, lasciare un messaggio. Semplici come le tracce lasciate, fatte di fogli di carta, sassi e scritte, che nel loro insieme creano un’installazione.


After/Dopo

After/Dopo 1_After_Dopo_un_progetto_di_Effetto_Larsen_foto_di_Nikola_Milatovic.jpgAfter/Dopo 2_After_Dopo_un_progetto_di_Effetto_Larsen_foto_di_Martina_Rosa.jpgAfter/Dopo 3_After_Dopo_un_progetto_di_Effetto_Larsen_foto_di_Martina_Rosa.jpgAfter/Dopo 4_After_Dopo_un_progetto_di_Effetto_Larsen_foto_di_Martina_Rosa.jpgAfter/Dopo 5_After_Dopo_un_progetto_di_Effetto_Larsen_foto_di_Martina_Rosa.jpg

Info e prenotazioni

SPE - BIGLIETTERIA
+39 0583 971125
biglietteria@delloscompiglio.org


ASSOCIAZIONE CULTURALE
DELLO SCOMPIGLIO
+39 0583 971475
info.ac@delloscompiglio.org

si possono effettuare
prenotazioni telefoniche o via mail


SPE
via di Vorno, 67
55012 Vorno, Capannori (LU)

Cucina Dello Scompiglio

box thumbnails

La Cucina, subito fuori le mura della Tenuta, è sempre aperta prima e dopo gli spettacoli allo SPE per pranzare, fare merenda, prendere l’aperitivo o cenare nei suoi spazi interni ed esterni.


informazioni e prenotazioni
+39 0583 971473
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

si prega di attendere conferma
della vostra prenotazione

TENUTA DELLO SCOMPIGLIO 
Cucina +39 0583 971473      Associazione +39 0583 971475      SPE +39 0583 971125
via di Vorno 67   55012 Vorno, Capannori (LU)

©2019 - Privacy e Cookie Policy