logovert

Cerca nel sito


Il Progetto Dello Scompiglio si concretizza in un processo trasversale di interrelazione e responsabilità fra Cultura e Natura. Questa dualità configura un’epidermide o una soglia che si esprime in modo netto nel contrasto tra gli spazi interni completamente neutri e gli spazi esterni che mischiano in modo sottile la storia antropologica e lavorativa del luogo con l'invasione e poi riorganizzazione della natura. Un contrasto che si dilata, nella programmazione, attraverso interventi che, da una parte, si interrogano sul confine tra le diverse discipline delle arti contemporanee e, dall’altra, affrontano dialettiche quali effimerità e permanenza, identità e alterità, ineluttabilità e incertezza, memoria del passato e finzione dei ricordi nel presente, presenza e assenza, vita e morte.

Arti Visive - 2018


box thumbnails

12-17 MARZO 2018

Gold
WORKSHOP SULLA PERFORMANCE
A CURA DI FRANCESCA GRILLI
E ANGEL MOYA GARCIA


box thumbnails

17 MARZO 2018

FRANCESCA GRILLI
Gold
A CURA DI ANGEL MOYA GARCIA



Tenuta Dello Scompiglio   via di Vorno 67/B 55012 Vorno, Capannori (LU) ©2018 - Privacy e Cookie Policy
Cucina +39 0583 971473   Associazione +39 0583 971475   SPE +39 0583 971125