logovert

Cerca nel sito

SPE - SPAZIO PERFORMATICO ED ESPOSITIVO    ORE 19.30
21-22 NOVEMBRE 2015

PRIMA ITALIANA

The Karavan Ensemble
D-Code
performance visiva per danzatrice solista,
sul tema delle nostre vere origini

ideazione e performance di Yael Karavan
in collaborazione con Carl G. Beukman, compositore e sound artist


‘Ho voluto sottopormi, di recente, al test del DNA, in cerca delle mie origini ancestrali; dai risultati ho constatato che il mio patrimonio genetico proviene da circa ventiquattro diversi luoghi geografici, in diversa proporzione. Questa scomposizione mi ha spinto a re-immaginare i concetti di origine, migrazione, multiculturalità, cercando di decifrare le numerose identità che ci abitano e di decodificare le mappe più profonde del nostro corpo. Mi sono chiesta quanto di ciò che siamo è già codificato in noi fin dall’inizio e quanto invece viene assorbito durante il nostro percorso di vita.'

D-Code intreccia Natura e Cultura, con particolare enfasi al patrimonio che ciascuno di noi si porta dentro, dopo quasi tre milioni di anni di nomadismo. In risposta a un mondo sempre più multiculturale, in cui è venuta meno la possibilità di creare un’identità del sé attraverso un luogo fisico, e dove è difficile far coincidere globalizzazione e la pressante tendenza dei Paesi a chiudere i propri confini geografici, per difenderli e proteggerli, questo progetto vuole richiamare l’attenzione sull’importanza delle nostre origini e dei nostri percorsi comuni. Nel tentativo di decifrare i diversi piani che ci portiamo dentro, a livello biologico, fisico, culturale e ambientale, e cercando al tempo stesso di esplorare, a un livello più personale, le memorie che continuano a risuonare dentro di noi da un passato forse lontano, in modo consapevole o inconsapevole, D-Code traccia una linea fra individuale e universale, trasformando i nostri corpi in mappe personali, grazie al teatro fisico e visivo, ai video, a diversi linguaggi verbali e al suono.
(Yael Karavan - The Karavan Ensemble)


D-Code

D-Code D-Code_Paul_Kondritz5.jpgD-Code D-Code_Photo_by-Yolanda_Y.Liou.jpgD-Code D-Code_Pic_by-_Paul_Kondritz.jpg

 

Biglietti

BIGLIETTI
INTERO: € 12,00
RIDOTTO: € 7,00

Cucina Dello Scompiglio

box thumbnails

La Cucina, subito fuori le mura della Tenuta, è sempre aperta prima e dopo gli spettacoli allo SPE per pranzare, fare merenda, prendere l’aperitivo o cenare nei suoi spazi interni ed esterni.


Sono previste riduzioni del 10% 
sul menu alla carta per chi presenta 
il biglietto degli spettacoli.


informazioni e prenotazioni
+39 0583 971473 / +39 338 6118730
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

box thumbnails

03/10/2015 - 28/02/2016

I can reach you
(from one to many)

Bianco-Valente
Claudia Losi
Valerio Rocco Orlando

A CURA DI
DARIA FILARDO, PIETRO GAGLIANÒ
E ANGEL MOYA GARCIA

TENUTA DELLO SCOMPIGLIO 
Cucina +39 0583 971473      Associazione +39 0583 971475      SPE +39 0583 971125
via di Vorno 67/B 55012 Vorno, Capannori (LU)

©2018 - Privacy e Cookie Policy